Il Numero 3 di EyesOpen! tratta il tema dell’assenza, concetto introspettivo che riguarda prima o poi ogni individuo, insieme a tutti i sentimenti che quel vuoto può generare.

Possiamo rimanere senza amore, senza amici o lavoro, senza serenità, eppure trovare la forza di proseguire. La fotografia sa interpretare ogni declinazione di questo argomento, non tutte tristi, finendo per darci qualche risposta. La cover story è affidata a Settimio Benedusi, che si mette a nudo e regala ai lettori una riflessione inedita frugando nei cassetti di famiglia e nei ricordi del padre che non c’è più.

Il nome internazionale di punta ospitato in questo numero è il maestro Roger Ballen: per spiegarci il suo complesso approccio alla realtà, si è fatto intervistare e ci ha lasciati attingere dal suo immenso archivio. Seguono le astrazioni di Patrizio Nesi; un viaggio nella storia della fotografia con Sergio Tornaghi; i ragazzi padri americani di Zun Lee o i paesaggi silenziosi di Costanza Mansueti.

La sezione sul fotogiornalismo è occupata dagli autori di PRISMA Human Right Photo Contest, prima edizione di un premio internazionale sviluppata intorno al concetto di “Libertà. Le altre firme: Micky Marrocco, Daniele Siri e Carolina Masserani con tre inediti racconti; una trasposizione teatrale di Sergio Pennavaria e Silvio Straneo; un testo sul fotogiornalismo firmato da Alfredo Bini.

Per i talenti: Gemma Rossi ha fotografato la malattia e Bianca Romanella paesaggi lacustri arricchiti di illustrazioni.

Per le rubriche: Enrico Oliva, Vittorio Macioce, Francesco Di Maio, Flavio Franzoni libreria MiCamera, foto d’autore di Luca Artioli e Marco Lombardo.

14,00

Esaurito

Ti potrebbe interessare…

  • I 4 Numeri del 2017

    In offerta! 55,00 30,00
    Aggiungi al carrello