Pubblicato il

Kurt Kobain – una mostra per intenditori

La galleria Ono Arte Contemporanea di Bologna ospita una mostra per intenditori, sia quelli che appartengono al mondo della fotografia sia i fan musicali. Viene celebrato “Kurt Cobain 50: il grunge nelle fotografie di Michael Lavine”, due miti intramontabili. L’esposizione è in cartellone in ricordo del 50esimo dalla nascita della rock star leader dei Nirvana e la scena musicale di Seattle.

Saranno in mostra fino al 24 febbraio cinquanta immagini del celebre fotografo americano, autore attivo come ritrattista e nella fotografia commerciale e pubblicitaria che negli ultimi venticinque anni ha realizzato alcune delle fotografie più iconiche del mondo dello spettacolo e i ritratti più famosi di Cobain. Michael Lavine immortalò i Nirvana in studio in quattro diversi momenti, dai mesi della loro prima formazione, quando al posto di Dave Grohl alla batteria c’era ancora Chad Channing, fino agli anni del successo mondiale, quando accanto al leader della band c’era la moglie Courtney Love, regalandoci scatti che sono diventai simbolo di un’era. Per la prima volta in Italia, la Galleria Ono propone anche le immagini di che Lavine ha prodotto per altri gruppi simbolo degli anni Novanta: da Kim Gordon a Nick Cave passando per i Beastie Boys, Holee Cramps… un vero e proprio spaccato della musica americana della fine del secolo scorso.

Sabato 16 dicembre dalle ore 18, Michael Lavine incontrerà il pubblico e parlerà del suo lavoro.

Galleria Ono Arte Contemporanea
Via Santa Margherita,  10
Bologna
Info: 051/262465
Ingresso libero