Pubblicato il

Bando – Residenza d’artista a Cascina Ronco (Varese)

Una residenza d’artista promuove il territorio, la cultura, le sinergie. E’ una formula adottata in Italia ormai da un po’ di anni e ci piace proprio per quella tendenza a mettere in comunicazione le creatività e gli operatori.  Il sistema funziona anche come percorso post accademico, andando a integrare i programmi universitari o quelli di altre istituzioni artistiche. Si tratta, in fondo, di una buona alternativa ai centri espositivi tradizionali e garantisce una crescita culturale grazie alla ricerca e agli scambi tra gli autori ospitati e ai lavori prodotti. Diventa ancora più rilevante quando sa coinvolgere il territorio e i cittadini grazie alle attività svolte, come mostre, seminari, laboratori, trasformandosi in catalizzatore.

La pratica si è diffusa anche in ambito fotografico, con successo. Segnaliamo ora un bando in scadenza il 15 marzo. Si intitola In-Between Shores ed è un’opportunità di artist-in-residence della durata di 23 giorni, aperta a fotografi di qualsiasi età e nazionalità, nata da una collaborazione tra Ardesia Projects, Jest e Witty Kiwi. Si svolgerà dal 23 maggio al 14 giugno. Cinque artisti nazionali e internazionali, un editore e un curatore saranno invitati a creare un nuovo corpo di lavoro nel territorio del lago di Varese. Gli artisti selezionati soggiorneranno a Cascina Ronco, una cascina nei boschi che circondano il comune di Daverio, dove saranno provvisti con i materiali necessari allo sviluppo dei progetti. Il fine ultimo della residenza è di provvedere a uno spazio di ricerca, sviluppo e scambio culturale. La residenza si concluderà con una mostra a Jest e con una piccola pubblicazione editoriale.

A questo link tutte le info per iscriversi.